Post per paese: Papua Nuova Guinea

Precisamente a: WEWAK, provincia del Sepik est
Perchè voglio scappare: Politica pietosa, giustizia inesistente, burocrazia e tasse assillanti, italiani popolo di incivili, maleducati, spesso si credono superiori, non sorridono mai. Per mancanza di speranza nel futuro della mia vita in Italia. Per vedere una natura incontaminata altro che il cemento italiano.
Spero di trovare: Possibilità di gestire le mie passioni in santa pace, possibilità di vivere sereno, mettere su famiglia che si possa crescere senza il rimbecillimento della tv, una natura incontaminata, belle spiagge e bella gente.

Perchè voglio scappare: non ne posso piu
Spero di trovare: un'altra vita

Precisamente a: Mount Hagen
Perchè voglio scappare: Le motivazioni sono varie, ma io e il mio carissimo compagno di sventura Stefano desideriamo scappare in Papuasia perchè la vita è diventata davvero dura e difficile; sul posto di lavoro c'è una "collega" che si è rivelata la persona più ansiosa e rompiscatole del mondo, le vicissitudini politiche ci asfissiano e allora abbiamo deciso di fuggire a gambe levate verso questa terra lontana, sperando di trovare finalmente quella pace che crediamo davvero di meritare.
Spero di trovare: Vorremmo aprire una attività (un bar o una struttura turistica) che ci consenta di avere contatti con tante persone (meglio se donne...); l'alcool dovrebbe essere abbondante in modo da "scococciarci il cervello" ogni volta che lo riteniamo necessario. Se qualcuno vuole unirsi a noi, è pregato di lasciare un commento al post.

Precisamente a: lontano
Perchè voglio scappare: non voglio morire borghese. abbiamo sbagliato quasi tutto negli ultimi 3000 anni ma soprattutto ci siamo rovinati con la rivoluzione industriale.
Spero di trovare: primitivismo assoluto.

Precisamente a: Più lontano possibile
Perchè voglio scappare: Perchè ho un capo che scrive "ad ok" invece di "ad hoc", perchè questo capo è amministratore delegato e non sa calcolare una percentuale e manda le email in maiuscolo con gli errori grammaticali. Perchè lui, sempre questo capo, mentre ti parla si gratta le zone basse con la mano sinistra e lancia dei peti esagerati. Perchè ho dei colleghi con un alito pestilenziale e un cervello annebbiato dagli odori del capo. Perchè viviamo in uno stato che prima ti accusa e poi ti dice dimostrami che non è vero. Perchè fondamentalmente penso che votare sia un dovere oltre che un diritto ma non saprei chi votare. Perchè l'Italia è uno stivale e a me gli stivali non piacciono, preferisco l'infradito. Scappo perchè ai miei malcontenti, penso, non esistano soluzioni.
Spero di trovare: L'isola che non c'è e mia moglie che decide di seguirmi.