Port per paese: Ecuador

Precisamente a: Quito
Perchè sono scappato: Credendo di trovare gente con rispetto
Cosa ho trovato: una vera e propria CLOACA !

Precisamente a: Cuenca
Perchè voglio scappare: Premetto che sono già all'estero ma voglio andare in Ecuador perché mia moglie è ecuadoriana e perché spero "come molti altri" che con una cifra non esorbitante di poter aprire una mia attività relativa al mio mestiere che quello del cuoco o qualcosa simile e di poter avere una qualità di vita migliore di quella che avrei in Italia.
Spero di trovare: Spazio lavorativo un ambiente più disteso e sopratutto più tempo da dedicare a me e alla mia famiglia. Apprezzerei se qualcuno che già vive in questo paese voglia condividere le sue esperienze e opinioni.

Precisamente a: Quito
Perchè sono scappato: Sono scappato perchè ho la moglie ecuatoriana
Cosa ho trovato: Premetto che ho vissuto in Ecuador diversi anni. All'inizio sembra che la gente sia gentile e umile e che siano interessati solo all'aspetto umano delle persone, ma poi dopo averci vissuto per qualche anno ti rendi conto che l'unica cosa che gli interessa è la plata (soldi). Tu sei uno straniero da spennare e se ti possono fregare facendo soldi su di te non ci pensano due volte. Se devi costruire casa, aggiustare tubature, tinteggiare, sistemare l'impianto elettrico, mettere pavimenti etc. il 99% delle volte troverai dei veri incapaci e ti faranno elencare dal primo all'ultimo santo sul calendario. I lavori li rifarai almeno 3-4 volte e alla fine verrà fuori una vera schifezza. Insomma, a parte pochissimi, non hanno la minima concezione di come si lavora. A parte questo ci sarebbero altre migliaia di cose da dire, alcune già dette. Resta il fatto che vogliono far credere che sia la Svizzera ma la realtà è molto diversa. E' ancora terzo mondo e purtroppo si vede.

Precisamente a: Guayaquil coi nomi e cognomi
Perchè sono scappato: Il lunedi mattina le banche hanno riaperto ma tutti i conti dei clienti risultavano a saldo “0”. Denaro sparito. Dirigenti e proprietari spariti. Migliaia e migliaia di famiglie rovinate, aziende idem. Una valanga di suicidi. Pare il governo sapesse ma tacque e sul fatto ci mangiarono in parecchi. Io per fortuna non ero ancora arrivata. Io sono stata una stupida a venire qui (e me ne sto andando) ma voi almeno fate buon uso della mia esperienza. Un signore italiano che ho conosciuto una volta ha fatto causa ad un ecuatoriano ed avendo palesemente ragione ha vinto pero', il giudice per un po' di denaro ha addolcito la condanna per l'ecuatoriano; era tassativamente previsto il carcere da 7 a 30 giorni, ma se la cavo' con 22 $ di multa. Come ha fatto? Semplice ha cambiato la legge li' per li' . Nella sentenza il fesso ha pure citato l'articolo di legge modificandolo. Interpellato il giudice ha divagato.
Cosa ho trovato: L'italiano allora si e' rivolto al capo del giudice, l'intendente di polizia Di Guayaquil sig.ra Consuelo Castro che, informata, a voce e per iscritto, della corruzione del giudice, ha girato la faccia da un'altra parte insabbiando la cosa. Grande protettrice della illegalita'! Lo stesso ha fatto il governatore della regione del Guayas sig Rolando Panciana. Altro difensore della corruzione! La responsabile dell' ufficio legale del governatore sigra “Mabel qualcosa” ha dato un appuntamento per discutere la cosa e pero' si e' dimenticata di presentarsi in ufficio! Capito che razza di repubblica delle banane? Queste non sono maldicenze sono solo la verita' con nomi e cognomi. Alla larga dall'Ecuador gente, alla larga! Laura A.

Precisamente a: ma c´e´ dell´ altro !
Perchè sono scappato: Se pensate di guidare in Ecuador state attenti qui vale tutto, il codice della strada non lo conoscono perche' la patente si puo' comprare. Le frecce non le usa nessuno, tenere la destra e' un fatto sconosciuto, nelle pseudo autostrade c'e' chi si fa 150 km tutto sulla corsia di sorpasso a 80 km/h percui si e' costretti a sorpassare a destra. 'assicurazione non ce l'ha quasi nessuno percui se ti sfondano la macchina con una vecchia camionetta poi allargano le braccia ma sono senza assicurazione e di soldi non ne hanno. Che fai? Fai causa ad uno che dorme in una baracca di canne? E poi affidandoti al mondo marcio della giustizia? Se commetti una infrazione non ti preoccupare: prepara 5 dollari e tutto si risolve. Se sei straniera di dollari ce ne vogliono 10. Un'altra cosa da sapere e' relativa al 30 settembre 2010. La polizia che e' male pagata ha fatto sciopero! Una pacchia per i delinquenti. Rapine a tutto spiano a Guayaquil e Quito e nelle altre citta', stupri a volonta' a cielo ape
Cosa ho trovato: aperto Negozi e grandi magazzini e supermercati coi vetri in frantumi e saccheggiati. La gente correva fuori con le braccia piene di merce rubata, scaricava e poi tornava dentro a rubare ancora. Il presidente dittatore sorpreso per strada, in un ospedale militare o della polizia, ha racimolato una allegra raffica di schiaffi e calci in culo ad opera di alcuni poliziotti. Ancora peggio e' stato il feriado bancario verificatosi circa 15 anni fa (2000 o 2001). Alcune banche anche importanti, hanno chiuso regolarmente il venerdi e durante il week end il denaro e' stato spostato in qualche banca degli USA.

Precisamente a: Guayaquil
Perchè sono scappato: Bisogna stare sempre all' erta mai dare niente per sicuro. I giudici di questa repubblica delle banane sono corrotti come e piu' dell' arbitro Moreno che non si e' fatto problemi davanti a qualche miliardo di spettatori che lo stavano guardando a fare cio' che qualcuno lo aveva pagato per fare. I giudici lavorano nell' ombra ed attraverso gli avvocati, che partecipano tutti a questo “festival del marciume”, ricevono denaro e patteggiano la condanna del tuo avversario anche se lui aveva ragione e tu torto. Vincerai se potrai pagare piu' di lui. Capito che razza di posticino l' Ecuador? A capo di tutto c' e'' uno che si chiama Rafael Correa. Un dittatore comunista. Amico ad allievo di Hugo Chavez che, solo morendo, ha lasciato il potere in Venezuela. Al posto di Chavez oggi c'e' Maduro un fesso incapace ma suo delfino. Il Venezuela, che e' il terzo produttore mondiale di petrolio, e' alla fame. Letteralmente alla fame. I supermercati vuoti e la gente che non sa come mangiare.
Cosa ho trovato: Qui Correa che e' gia' a 2 mandati e mezzo, mentre la costituzione ne prevede massimo due, sta per cambiare la costituzione ed attivare la rielezione indefinita cioe' la sua dittatura a vita. Sorride ai poveri che sono tanti e li compra con 50 $ mensili per i piu' poveri. I poveri lo votano. Deride i ricchi che chiama Pelucones (parrucconi) generando cosi' una sorta di odio tra le classi sociali come nel '68 in Europa. I ricchi, gli industriali, vanno a Miami o aprono le loro attivita' in Peru'. Se ti si rompe qualcosa ed hai bisogno di un ricambio che deve arrivare da fuori il paese, ad esempio dall' Europa o dagli Usa devi pagare tasse molto forti. Esempio mi serve un ricambio del frullatore e costa 25$, devo aggiungere dai 25 ai 30 $ per il trasporto, poi devo aggiungere 70 o 75 $ di oneri doganali. Cio' che costava 25$ e' gia' arrivato a circa 120$ Sempreche' arrivi perche le poste rubano parecchio e molti pacchi scompaiono. Capito che posticino e' l'Ecuador? Consiglio a tutti di starsene alla larga. Io sto vendendo tutto e me ne andro' altrove. Purtroppo per far uscire IL MIO CAPITALE CIOE' ROBA MIA per legge dovro' pagare una tassa del 5% !!! Meditate e scegliete un altro posto!

Precisamente a: Ecuador
Perchè sono scappato: Per trovare un posto in cui vivere tranquillamente.
Cosa ho trovato: Amiche/amici, vi ricordate Corea del sud campionati del mondo 2002 partita Corea/Italia ? Un rigore inesistente fischiatoci contro. Un nostro gol regolare annullato ed infine espulsione di Totti. Italia fuori dal mondiale. Lui era l' arbitro Moreno Delgado: ecuatoriano. Faccia da schiaffi con scritto in fronte :corrotto ! Nel 2010 lo arrestano all' aeroporto di New York mentre tenta di entrare con 6 chili di eroina: condanna a 2 anni e mezzo di carcere. La sua filosofia: il bisogno mi ha fatto commettere degli errori. E' il tipico ecuatoriano: disonesto e corruttibile Accettato dai suoi compatrioti che sono in fondo tutti o quasi come lui : con valori morali dello spessore della carta velina. Lui gira ancora oggi sugli schemi della tv locale e nessuna emittente che si vergogni di avere tra gli ospiti un marcio e pregiudicato avanzo di galera. Questo e' l' Ecuador.

Precisamente a: guayaquil
Perchè voglio scappare: Trovare una vita piú tranquilla!
Spero di trovare: mia moglie é ecuadoriana ,trovero affetto familiare e magari un modo giusto per investire qualche quattrino..

Precisamente a: Esmeraldas
Perchè voglio scappare: Perchè ho la mia famiglia lì
Spero di trovare: Serenità e calore familiare

Precisamente a: montanita
Perchè voglio scappare: le tasse e la burocrazia mi uccidono e mi spengono lentamente.
Spero di trovare: un piccolo hotel