Archivio post - Novembre 2012

Precisamente a: messico
Perchè voglio scappare: Buonasera, scappo perche' sono stanco di questo governo di ladri ,troppi politici oramai lavoriamo solo per pagare le tasse in questa Italia si paga anche l'aria che respiriamo.
Spero di trovare: una bella attivita' lavorare anche solo per guadagnare per mangiare .

Precisamente a: fuerteventura
Perchè sono scappato: Faccio il barman di professone e anche se sono senza appoggi e lavoro sono a qualche giorno dalla partenza con tanta decisione e ambizione..il 4 dicembre..sono gia' stato a fuerteventura un paio di mesi fa e ho visto l'aria tranquilla e il relax che ti da quest'isola,dove poter costruire qualcosa,ci provero'.....parlando in giro del mio entusiasmo mi sono accorto quanti sono partiti per le canarie per questo....
Cosa ho trovato: Relax e modo di vivere semplice per una vita piu' tranquilla e con un clima mite..per quanto riguarda il mio lavoro(barman)ho visto poca professionalita' e spero di poter trovare un posto per svolgere il mio lavoro...se qualcuno puo' aiutarmi sono qui...

Precisamente a: Bali
Perchè voglio scappare: Ciao a tutti c'e'qualcuno che possa darmi maggiori info per trasferirsi a Bali????
Spero di trovare: Serenita',tranquillita',senso del tempo, della vita che scorre,il sole,il caldo,il sorriso....

Precisamente a: Bali
Perchè voglio scappare: mi sono stancato di vivere in Italia.
Spero di trovare: casa una attivita'

Precisamente a: Las Vegas
Perchè sono scappato: Sono di Bergamo, una cittadina del Nord Italia che si affaccia sulle prealpi. Tre mesi domani, che sto a Las Vegas. Be', veramente non sono scappata. Sono dentro un programma di scambio per studenti delle superiori, quello in cui vai in una famiglia e passi 10 mesi nella scuola locale. Ma la mia e' stata una fuga, una corsa disperata. Ho saputo 3 giorni prima della partenza dove stavo andando, il tempo di vedere una foto stampata male della famiglia, ed ero alla mia diciannovesima ora in areoporto, da sola. Il mio utopico progetto era quello di resettarmi completamente e ricominciare a vivere dal nulla, facendo tutto quello che non avevo mai avuto la voglia o la possibilita' di attuare. In fondo questa e' l'America, il paese libero, e non mi hanno assegnata ad un paesino di mucche in Idaho. Sono a Sin City.
Cosa ho trovato: Ho trovato casalinghe preoccupate per le decorazioni di Halloween e bimbi iperattivi costantemente sotto lo stimolo di oggetti elettronici. Ho trovato ragazzi di 17 anni senza alcuna idea politica o opinione o interesse sul mondo. La gente non cammina per strada, butta via quantita' allucinanti di cibo e spende, spende, spende. Letteratura, arte, musica sono concetti astratti, un po' antichi, indifferenti. Ogni casa e' identica all'altra, ogni cosa sta al suo posto. Gli adolescenti sono costantemente sotto lo stretto controllo degli adulti, le scuole sono luoghi repressivi con polizia che circola, e ogni sorta di regola immaginabile. E cominciano alle 7. Ho trovato una comunita'.

Precisamente a: Las Vegas
Perchè voglio scappare: troppi meridionali baluba al nord a rubar lavoro e congestionare tutto con auto inquinose e stress, troppi malavitosi al sud, troppi inglesi al centro, che paese imbruttito, altro che bel paese.
Spero di trovare: un paese con le piste ciclabili in ordine, mica come voi baluba che la bicicletta non sapete neppure come si usa baluba

Precisamente a: ovunque
Perchè voglio scappare: trovare una nuova vita e nuovi stimoli
Spero di trovare: sono un falegname di 54 anni, con 30 anni di esperienza lavorativa in proprio nella produzione di arredamenti, porte, finestre e restauri. cerco un'impresa che voglia assumere una persona seria, responsabile e motivata, con capacità lavorative e di adattamento, in grado di gestire operai e seguire tutte le fasi del lavoro, dalla scelta dei materiali alla consegna e messa in opera. capacità di utilizzo dei macchinari. disposto a trasferirmi ovunque ci sia lavoro, con minimo preavviso. ho lavorato in Guinea Equatoriale per ditta Italiana per alcuni mesi. spero vivamente che qualcuno mi contatti. Benito. email falegnameriatemporin@alice.it

Precisamente a: romania
Perchè voglio scappare: Allora, vicino Bucarest, a 2 km, si trova un quartiere Domnesti , con ville, li con 25000 € si compra un terreno , 600 mq, costruibile, dove hai gas e luce, allacio a 5 metri. Con 40 000 € fai la casa Americana o con 70 000 € in sistemo Anvig ,con 2 muratori in 2 mesi , casa isolata , dove inverno e caldoinvece , in estate e fresco. In Domnesti, adesso ,non fra 5 anni, puoi fare un magazzino piccolo nel tuo cortile, con alimentari, o pizza al taglio, panini, gelato non lo so, o solo una piccola birreria, bevono tutti, ......vivi da 10 volte meglio che in Italia .
Spero di trovare: se qulaquno interessa .......posso dare delle raccomansazioni .

Precisamente a: casablanca
Perchè voglio scappare: voglio andare a vivere o a casablanca o a moahmedia
Spero di trovare: una vita piu tranquilla e più vera

Asia Precisamente a: In giro...
Perchè sono scappato: Anno di aspettativa. Era da un pezzo che avevo in mente questa idea. Stanca di svegliarmi al mattino e avere già il muso lungo; di andare al lavoro e, in macchina, sognare di essere da tutt’altra parte; di ritrovarmi il lunedì a contare già quante ore di lavoro mancassero al venerdì – a volte contavo le ore, altre anche i minuti. E alle cinque del mattino ero già sveglia a guardare il soffitto, pensando a un modo per inventarmi una seconda vita. Il lavoro che facevo non mi piaceva più: ormai non ci mettevo più passione. Lo stomaco mi doleva come dieci stomaci che dolgono. Il tavolo del mio studio era sommerso da libri e ritagli su temi vari e affatto ripetitivi: cambiare vita, mollare tutto, io viaggio da sola, nomadi digitali, location independent, diventa ciò che sei, scegli di essere felice. Ci ho messo quarant’anni a capire che cosa non voglio. Io non sono il mio curriculum: sono più di ciò che offro nel mio cv. Il fatto è che io sapevo benissimo cosa dovevo fare: ho solo ascoltato quella voce. E sono partita.
Cosa ho trovato: Ho ritrovato la gioia di vivere: l’andare controcorrente mi aveva fatto tornare serena. Perchè adesso sono finalmente libera di essere me. Libera di poter offrire il mio contributo al mondo facendo ciò che amo: viaggiare e scrivere. Ora sto girando per l'Asia (sono in Malesia al momento), sono stata in Cambogia, Thailandia, Vietnam, e ho insegnato in Cina. Tra pochi giorni volerò in Medio Oriente, in Oman. Non ho ancora un lavoro, mi rilasso dallo stress accumulato in anni di "posto fisso". Ho anche lanciato un blog, appena nato: www.toohappytobehomesick.com