Archivio post - Novembre 2009

Precisamente a: vila velha
Perchè sono scappato: perche me sono rotto le palle
Cosa ho trovato: tanto da fare

Precisamente a: Galapagos o Belize
Perchè voglio scappare: Perchè c'è mia madre che mi st stracciando los cojones... Mi fa impazzire e piangere ogni volta che parlo con lei, almeno lì sarò lontana da qui. da lei.
Spero di trovare: Pace

Precisamente a: ???
Perchè voglio scappare: non vivo bene in mezzo alla burocrazia e all'ipocrisia dell'italia . non vivo serenamente con pochi soldi della pensione della mia invalidita' (che qua non mi fa trovare lavoro). e un lavoro sempre sul chi va la' perche' non si trova altro.
Spero di trovare: un piccolo pezzo di terra con una casetta non distante da un paese .dove allevare qualche pollo un po di uova e vedure da vendere al mercato. ma ceci siano scuole.

Europa Precisamente a: LAMPEDUSA
Perchè voglio scappare: Vorrei scappare ( si fa per dire ) per trascorrere buona parte dell’anno in un posto tranquillo solare a contatto con la natura, niente di esotico, tipo caraibi, maldive, indonesia, ect…niente di tutto questo, semplicemente -- tranquillo – ho cavalcato la “tigre” per 30 anni con un discreto successo, penso di tirare i remi in barca, quelli del lavoro, e mettere i remi in mare, quelli della barca…..
Spero di trovare: Penso di trovare quello che ho già , tranquillità, semplicemente continuare in un altro posto, penso che, chi è tranquillo , lo è ovunque, un posto vale l’altro, la differenza sono colori, suoni, clima, diversi……..

Precisamente a: maastricht
Perchè sono scappato: ero stanco di tutte le bugie dei nostri politici e visto che cambiare il sistema e' impossibile se non con una rivoluzione sono scappato prima in rep. dominicana (santo domingo e bavaro) e adesso in olanda,posto civilissimo e per fortuna politici onesti che guadagnano molto meno dei nostri e lavorano il doppio.
Cosa ho trovato: ho trovato serieta' e avendo un ristorante ho trovato la gentilezza delle persone,a parte il clima che non e' per chi ama il caldo tutto il resto e' perfetto.

Precisamente a: maastricht
Perchè voglio scappare: l'italia non mi rapresenta piu come cittadino sono stufo di essere preso per il .......
Spero di trovare: serenita per mè e la mia famiglia .....se ci sono delle persone che possono darmi delle delucidazioni sulla qualita vita in olanda ve ne sarei molto grato. e come posso trovar lavoro ....consigniatemi

Precisamente a: maastricht
Perchè voglio scappare: sono un ragazzo di 20 anni, frequento il 2 anno di economia all' università. per vari motivi nel corso del primo anno sono stato poco attivo ed ho svolto pochi esami. Soffocato dal costante conto in rosso, dalla paura di finire come i miei familiari che hanno dedicato la vita al lavoro arrivando poi ad accorgersi di non essersela goduta, tormentato da questo sentimento di "sprecare del tempo", e dalle numerose idee che frullano nel mio giovane cervello da economista sento sempre di più una grande spinta interiore che mi porta all'idea di espatriare per cercare fortuna...
Spero di trovare: vorrei trovare una solidità economica sarebbe fantastico se venisse da una impresa proprio, in una società dalle ampie vedute.

Precisamente a: maastricht
Perchè voglio scappare: Okussi-Ambeno (anche chiamata Ocussi, Oekussi, Oecussi, Oekusi, Okusi, Oé-Cusse) è una provincia di Timor Est, enclave costiera nella parte occidentale dell'isola di Timor, separata dal resto di Timor Est dal Timor occidentale, che è parte dell'Indonesia. La capitale della provincia è Pante Macassar, conosciuta anche come Città di Okussi. La provincia è poco abitata, si stima una popolazione di 2.750 persone. Il 29 novembre 1975, una settimana prima dell'invasione di Timor Est, l'Indonesia prese il controllo della provincia. Durante la lunga occupazione indonesiana fu amministrata come parte di Timor Est (Timor Timur in Indonesiano). Proprio per questo non vi furono contestazioni quando il 20 maggio 2002 entrò a far parte dello stato indipendente di Timor Est. L'enclave portoghese nacque con accordi con gli olandesi di Batavia nel 1859, l'accordo fatto sulla pelle dei nativi, portò comunque a cementare le comunità in nome di due fattori che li distinse, creando forti elementi di coesione, dagli altri timoresi, ovvero la religione cattolica e la lingua portoghese. Unica zona asiatica assieme al Kerala indiano e le Filippine dove il cristianesimo si consolidò fortemente nella popolazione. Ancora di più di Timor Est, l'enclave ha subito i danni del genocidio e delle deportazioni. Una definizione usata dal Parlamento europeo nel 1995 fu genocidio permanente. Il distretto di Okussi-AmbenoAttualmente nella provincia c'è un progetto di aiuto italiano finanziato integralmente dalla Regione Lombardia e gestito dalla ONG italiana CESVI di Bergamo. Il CESVI, unica ONG italiana presente, sta seguendo altri progetti a Timor Est, ma questo è ritenuto strategico per il ritardo e l'isolamento per gli aiuti relativi a questa provincia. Durante l'occupazione indonesiana molti giornalisti stranieri sarebbero stati uccisi affinché non testimoniassero sul genocidio che ha coinvolto secondo stime un quarto della popolazione.
Spero di trovare: )))))))

Precisamente a: maastricht
Perchè voglio scappare: Tratto dall´articolo di Repubblica scritto dal direttore generale dell'Università Luiss di Roma, Pier Luigi Celli: "figlio mio, questo è un Paese in cui, se ti va bene, comincerai guadagnando un decimo di un portaborse qualunque; un centesimo di una velina o di un tronista; forse poco più di un millesimo di un grande manager che ha all'attivo disavventure e fallimenti che non pagherà mai". “un Paese in cui, per viaggiare, devi augurarti che l'Alitalia non si metta in testa di fare l'azienda seria chiedendo ai suoi dipendenti il rispetto dell'orario, perché allora ti potrebbe capitare di vederti annullare ogni volo per giorni interi, passando il tuo tempo in attesa di una informazione (o di una scusa) che non arriverà. E d'altra parte, come potrebbe essere diversamente, se questo è l'unico Paese in cui una compagnia aerea di Stato, tecnicamente fallita per non aver saputo stare sul mercato, è stata privatizzata regalandole il Monopolio.....
Spero di trovare: .....e così costringendo i suoi vertici alla paralisi di fronte a dipendenti che non crederanno mai più di essere a rischio". “ chi, avendo fatto magari il taxista, si vede premiato - per ragioni intuibili - con un Consiglio di Amministrazione, o non sapendo nulla di elettricità, gas ed energie varie, accede imperterrito al vertice di una Multiutility". "questo è un Paese in cui nessuno sembra destinato a pagare per gli errori fatti; figurarsi se si vorrà tirare indietro pensando che non gli tocchi un posto superiore, una volta officiato, per raccomandazione, a qualsiasi incarico".

America del Sud - Brasile Precisamente a: porto seguro
Perchè voglio scappare: ho voglia di cambiare la mia vita,sento che devo...ricominciare da TRE. Ho una vita tranquilla,un lavoro sicuro,una casa ma mi sento alienato e sconfitto, voglio una vita...spericolata. Voglio ancora provare emozioni, rimettermi in gioco e iniziare da capo. Non voglio più assistere all'imbarbarimento che questa società ogni giorno ci impone, distruggendo i veri valori e sostituendoli con valori sintetici e soprattutto sostituendoli con tanto tanto...egoismo Non voglio più che la mia vita diventin un gioco virtuale fatto solo di routine e noia, voglio essere io a scegliere la mia strada. Concludo citando un verso di Robert Lee Frost "c'erano due strade nel bosco, io scelsi la meno battuta e questo...fece la mia differenza"
Spero di trovare: poter vivere una vita soddisfacente e vera...magari anche senza le sicurezze che ho adesso ma che mi faccia sentire soddisfatto nel cuore e nell'animo.