Archivio post - Maggio 2013

Precisamente a: Caracas
Perchè voglio scappare: Perchè qua non c'è più niente che va e voglio respirare aria nuova
Spero di trovare: La fortuna

Precisamente a: rio de janeiro salvador baia
Perchè voglio scappare: sono stanco di questa situazione lavoro poco e precario solo tasse futuro incerto , una nazione che è alla deriva
Spero di trovare: tanta felicità , lavoro soddisfazione personale , spiagge e mare l'anima gemella contattatemi lupicb1@virgilio.it

Precisamente a: azzorre
Perchè voglio scappare: E c'è da dirlo???? All'Italia erano rimaste tre punti d'orgoglio: storia, territorio e clima. la storia la demoliamo, il territorio lo depauperiamo....il clima è cambiato! apparte gli scherzi...ho una figlia di quasi 4 anni che non vedo mai, lavoro 16 ore al giorno (ho un negozio) senza mai riuscire a vederla, giusto giusto per pagare il fine settimana ad uno stronzo dei nostri politici. La scuola che frequenta mi fa schifo . il fatto che sia imprenditrice in Italia è una colpa grave e tutti (banche, stato, fornitori, dipendenti) ti sono contro. lotto per non avere niente, neanche una speranza di un futuro migliore per mia figlia. la domanda allora si inverte? Perchè restare???
Spero di trovare: rispetto per la persona ed i suoi tempi, serenità di una vita familiare vissuta con amore, la possibilità di esprimere le mie qualità professionali senza dovermi difendere costantemente dai lupi, coltivare i miei hobby, separarmi da mia figlia la mattina quando va a scuola sapendo che non la parcheggio semplicemente in uno zoo di scimmie urlatrici incapaci di coinvolgere e incuriosire le giovani testoline, la possibilità di realizzare i miei progetti con la collaborazione del paese che mi ospita, perché i vantaggi possono essere di entrambi,la motivazione di poter avere una vita appagante, senza regali (sono abituata a lavorare anche sodo) ma anche senza ingiustificati pegni.

Precisamente a: Sul mare
Perchè voglio scappare: Sono una donna in corriera e vorrei scender
Spero di trovare: Il niente

Precisamente a: fes
Perchè voglio scappare: perche?per trovare lavoro
Spero di trovare: io sono marocchino ho 47 anni artigiano muratore.ho lavorato anche come capo cantiere,sotto una dita garboli conicos.è, arcas di totino .

Precisamente a: AREQUIPA (PERU')
Perchè voglio scappare: NESSUNA FIDUCIA IN UN PAESE CON 2.000 MILIARDI DI EURO DI DEBITO PUBBLICO, 1 40ENNE SU 4 CHE VIVE CON LA PAGHETTA DEI GENITORI, DISOCCUPAZIONE AL 12%, DISOCCUPAZIONE GIOVANILE AL 35%, 20 MILIONI DI PENSIONATI, 2° PAESE + VECCHIO AL MONDO, STIPENDI FERMI DA UN DECENNIO, GIOVANI E MENO CHE SCAPPANO DALL'ITALIA, CONSUMI A LIVELLO DEGLI ANNI 90, PER NON PARLARE DELLA POLITICA, DELLE VARIE CASTE E SCANDALI ITALIANI (SANITOPOLI, AFFITTOPOLI, TANGENTOPOLI, ETC...) E PER ALTRI MOTIVI BASTA LEGGERE IL GIORNALE OGNI GIORNO...
Spero di trovare: SOLO E SOLTANTO UNA POSSIBILITA' DI VITA SERENA ACCANTO ALLA FAMIGLIA DI MIA MOGLIE CON UN LAVORO CHE MI CONSENTA DI VIVERE E NON DI SOPRAVVIVERE COME QUI DA NOI. MI ACCONTENTO DI POCO, MA IN UN PAESE IN CRESCITA, GIOVANE CHE ATTRAE INVESTIMENTI E CHE INVESTE.

Precisamente a: londra
Perchè sono scappato: perchè in italia ho perso il lavoro
Cosa ho trovato: lavoretti anche qui si sente la crisi

Precisamente a: Fuerteventura gran canarie
Perchè voglio scappare: voglio cambiare vita , vivere in un posto caldo
Spero di trovare: mare mare caldo e tanto lavoro

Precisamente a: Sharm el-Sheikh
Perchè voglio scappare: voglio cambiare vita e mi sono rotto delle solite cose adoro i posti caldi
Spero di trovare: tanto lavoro, caldo , mare

Africa - Etiopia Precisamente a: Arba Minch
Perchè voglio scappare: Ho un passato di piccolo imprenditore, prima, e libero professionista, poi, nel campo della cultura cinematografica. Grande esperienza, soddisfazione, risultati tangibili, effetti positivi (testimoniati un po' da tutti) nella città in cui vivo. Ora, dopo 30 anni di attività, ho dovuto chiudere la partita Iva a causa dell'attuale più completa insensibilità da parte della classe dirigente, nazionale e locale, nei confronti delle attività culturali e formative. Continuo, con gusto e passione ma per una compenso ridicolo, a svolgere la mia funzione di docente. Il problema è che mi manca l'aria, non vedo prospettive in un Paese così corrotto e dalla mentalità tanto ottusa, a tutti i livelli. Soprattutto non vedo possibilità per mia figlia, a cui voglio un bene dell'anima, e per mia moglie, perennemente disoccupata (anche a causa del colore della sua pelle, nonostante sia cittadina italiana). Sono davvero stufo!
Spero di trovare: So di poter trovare molta più disponibilità d'animo, più apertura mentale, più possibilità economiche per la mia famiglia. Conosco bene il posto (ci vado un paio di volte ogni anno, da otto anni), abbiamo una casa lì e una piccola attività, grazie alla quale vive la famiglia di mia moglie. E' un luogo splendido, ancora incontaminato, con un clima meraviglioso e gente ospitale. Fra l'altro le scuole (in italiano) per mia figlia sono buone, e gli stipendi degli insegnanti molto alti. Chi ha cultura e capacità di trasmetterla viene rispettato e gode di una considerazione qui inimmaginabile.