Archivio post - Aprile 2010

Europa - Germania Precisamente a: Amburgo/Berlino
Perchè voglio scappare: Stufa della vita monotona qui a Torino, voglia di laurearmi ed avere una carriera all'estero, e da tutti m'è stata consigliata la Germania. Berlino ed Amburgo sono due bellissime metropoli, caotiche, moderne, piene di opportunità per i giovani. Inoltre è un posto non molto distante e differente dal mio ambiente abituale, e potrei comunque sentirmi un pò a mio agio.
Spero di trovare: Opportunità per una bella carriera da interprete ed una bella università di lingue.

Europa - Francia Precisamente a: Provenza
Perchè voglio scappare: Scappo perchè odio i ritmi che mi impone queta vita. Scappo perchè i giorni passano uguali, senza alcun senso e a una velocità a cui non riesco più ad adattarmi. Voglio fuggire perchè invecchio senza essermi goduta niente, impegnata solo a stare dietro a una disordinata scrivania a svolgere un lavoro che detesto, che mi fa sentire in bocca il sapore amaro di una vita sprecata a far passare fogli. Non voglio un'esistenza vuota dove la mia mente è impegnata a "organizzare" tutto nei dettagli per non sprecare minuti preziosi; io voglio una vita dove posso "pensare". Desidero il lusso di divagare con la mente senza considerarlo uno spreco. Voglio una vita dove preparare la marmellata fatta in casa non sia sintomo di instabilità mentale, bensì di serenità e ricchezza. Ricchezza del bene più prezioso al mondo: il tempo.
Spero di trovare: Vorrei trovare il silenzio, la pace di un'esistenza che si basa sulla semplicità. Cieli che sanno essere ancora azzurri, frutta che ha il sapore della vera frutta, giornate di 24 ore, che sembrino effettivamente di 24 ore. Merende pomeridiane con pasticcini fatti con le mie mani e una casa che profumi di cibo appetitoso. Un ambiente ampio che non mi trovi costretta a stipare sotto il letto le cose che non riesco a collocare da nessun'altra parte. Piante che possano crescere sane in un terreno fertile, libere dalla costrizione di vasi di 15 cm di diametro. Vorrei trovare la vita che avevamo prima di diventare così avidi, arrivisti e freddi. Vorrei trovare persone vere che sappiano scaldarmi con un sorriso e che trovino conforto nel mio. Vorrei cantare la sera con solo la luna ad ascoltarmi e i suoi raggi a rischiarare la mia pelle. Vorrei abbracciare un albero e fare la pace con me stessa una volta per tutte e per sempre.

Precisamente a: Provenza
Perchè voglio scappare: la politica disastrosa: come meta' dei nonni non disdegnavano il duce, oggi meta' degli italiani non disdegnano un po' di totalitarismo, e sarebbero pronti a dare tranquillamente ancora piu' potere al berlusca. La ragione non e' un amore per il totalitarismo in se', ma un sano desiderio di veder funzionare un paese che, come molte repubbliche latine, se non è governato col pugno di ferro, si disperde nella sua burocrazia ingessandosi. Il popolo vede anno dopo anno dopo anno un paese ingessato in una politica di burattini e per disperazione pensa che solo dando molto potere ad un solo individuo si puo' sperare che qualcosa si muova. In alternativa c'e' il decentramento regionalizzato del potere, cioe' il federalismo, che parte dalle medesime problematiche. Infatti nel sito della Lega lo slogan di Bossi è: "La mia voce si alza volutamente senza diplomazia, perché noi padani rifiutiamo di essere coinvolti nell’astuzia della palude romana che non si accorge che così tutto muore."
Spero di trovare: quindi l'origine del totalitarismo come del federalismo è l'inefficienza totale conclamata dei palazzi romani. Probabilmente tra un nuovo duce berlusca e un decentramento regionale del potere ( o almeno in 3 parti : Nord padano, Centro veterocomunista, Sud), il federalismo è la soluzione migliore, come dimostrato da molte nazioni federali in europa e non solo. L'importante è farla finita con quel partenone di buffoni che a roma passano il tempo a tirarsi gli aeroplanini di carta in testa strapagati dai poveri cittadini.

Precisamente a: Provenza
Perchè voglio scappare: più che scappare,vorrei vivere, perchè stare in italia è atrofizzarsi il fisico e la mente
Spero di trovare: vorrei trovare l'essenza della vita, dove l'io non è inportante ma il noi è essenziale.

Precisamente a: ohio
Perchè voglio scappare: oggi il capo dei sindacati ha detto parole sante: E' INACCETTABILE CHE DELLE PERSONE VENGANO INVESTITE DI GRANDI RESPONSABILITA' POLITICHE (MEGA-LAUTAMENTE PAGATE) E POI UTILIZZINO TALE RESPONSABILITA' PER LITIGARE CON AVVERSARI E CON ALLEATI ANZICHE' SERVIRE IL PAESE IN CRISI.
Spero di trovare: UN PAESE DOVE I POLITICI SONO SEMPLICEMENTE DEI DIPENDENTI STATALI CHE SVOLGONO IL LORO LAVORO CON SPIRITO DI SERVIZIO E CON SERIETA'. UN PAESE DOVE I POLITICI RICEVONO UNO STIPENDIO NON FARAONICO, MA NORMALE, COME NEI PAESI CHE SONO AL LIVELLO ECONOMICO DELL'ITALIA. INVECE GUADAGNANO DI PIU' DEI POLITICI DI PAESI MOLTO PIU RICCHI DELL'ITALIA, PERCHE'? PERCHE' SONO DEI LADRI, CHE NON RISPETTANO LA RICHIESTA, PIU VOLTE ESPRESSA ,DEGLI ITALIANI DI ABBASSARE IL LORO STIPENDIO.

Precisamente a: buzios
Perchè voglio scappare: in italia mi sento stretta e costretta; la maggior parte dei miei guadagni viene risucchiata dalle spese. sono sempre nervosa e stanca.
Spero di trovare: non voglio arricchirmi, ma trovare serenità; sono già stata a Buzios e me ne sono innamorata; cerco una socia che voglia aprire una scuola per l'infanzia; le possibilità ci sono

America del Nord - Stati Uniti d'America Precisamente a: houston
Perchè voglio scappare: sono arrivata in ItaLia 3 anni fa... dopo tutti gli sbalzi della mia vita ho bisogno di un cambio, queste paese e bellisimo ma non sono felice qui oltre che vorrei essere vicina a la mia famiglia :)
Spero di trovare: un lavoro col quale riuscire a mantenermi e abinarlo con lo studio della loro lingua, visto che le mie conoscenze sono limitate.

Precisamente a: sambacity
Perchè voglio scappare: non so coome dirlo, non so da che parte cominciare....vediamo se trovo le parole giuste....boh... insomma che dire....quanto mi stan sul kazzo le donnacce del nord, cosi' fighette, cosi' nazisticamente esigentissime, con quelle loro lingue taglienti e insolenti, con quelle facce da skiaffi, con quel loro credersi importanti e intelligenti pur essendo delle dannate idiote. Il punto è: cosa ho da ottenere io a mettermi con una siffatta skifezza? cosa puo' darmi? zero al cubo. Ma allora, dal momento ke io voglio una donna, non farei bene a fuggire da questo nord odioso? massi' me ne vado via, e mi auguro che un bel maskione cubano con l'AIDS si passi al setaccio tutte le disco del nord italia contagiando tutte ste figlie di mamma viziatissime.
Spero di trovare: donne

Precisamente a: Sempre in Italia
Perchè voglio scappare: perchè sono una cattiva persona, ferisco le persone che mi stanno più a cuore, sono un persona bugiarda e infida, mi vergogno di me stesso, sono spostao ho una bambina fantastica di 7 mesi eppure ho ripetutamente tradito mia moglie. Non sono soddisfatto di nulla che mi circonda, l'anno scorso è morto mio padre e ci siamo lasciati in cattivo modo. Sono depresso e volio andare via da tutto perchè senza di me le persone a me vicine vivrebbero meglio
Spero di trovare: Sarò sincero, ho pensato anche al suicidio per togliermi definitiviamente dalla circolazione, ma sono comunque un credente e penso che dopo la vita c'è comunque qualcosa e voglio in qualche modo redimermi da tutto quello che di negativo ho fatto. Mi piacerebbe dedicarmi completamente al prossimo e dare comunque un senso a tutto questo

Precisamente a: Sempre in Italia
Perchè voglio scappare: adesso scrivo una riflessione che sicuramente portera' qualche rinkoglionito a commentare che io scrivo paranoie, ma non me ne frega niente. Una società basata sull'interesse economico perche' la vita è sempre piu' cara e quindi chi non ha soldi vale sempre meno, succede che se una cosa non produce ricchezza, nessuno la favorisce, al contrario la Sfavorisce. La salute mentale dei cittadini produce ricchezza? no. La malattia mentale dei cittadini produce ricchezza? si , perche' un cittadino malato di mente spende in cure, è debole e percio' piu' influenzabile negli acquisti, puo' essere spinto a fare acquisti nella illusione di poter stare meglio, o per sentirsi effettivamente un po' meglio( prima ti viene tolta la serenità e poi ti viene rivenduta a caro prezzo) in sostanza piu' uno è malato e piu' è "utile" a chi vuol far soldi, cioe' una societa' dei consumi. Allora si capisce come ci sia un enorme conflitto tra la salute mentale del singolo da un lato,che è molto importante...
Spero di trovare: e dall'altro lato gli interessi di chi vuol fare soldi anche sfruttando le debolezze individuali. Se in una societa' si cerca il profitto e nessuno pone dei limiti, accade che si va a cercare tutti quei beni gratuiti per farli diventare vendibili. Ad esempio la privatizzazione dell'acqua potabile sta avvenendo in questi anni. Ma la SERENITA' MENTALE è un prodotto ottimo da vendere, tutti la vogliono, allora si capisce che c'e' un forte interesse a togliertela per potertela vendere. Capite dove voglio arrivare? LA NOSTRA SOCIETA' E' MALATA MENTALMENTE PERCHE' LA SALUTE MENTALE SI VENDE BENISSIMO A TOCCHI( compri un po' di nutella e ti senti un filino meglio, compri il SUV e ti senti un figo, ecc..). Se un'economia di mercato viene lasciata libera da vincoli etici, per sua natura essa va a sfruttare tutto cio' che è sfruttabile economicamente. Tutto questo ragionamento serve a dirvi che dovete ESSERE CONSAPEVOLI che vivete in una società dove cercano di farvi usicre di testa. SCAPPATE!!!