Archivio post - Gennaio 2013

Precisamente a: Azzorre
Perchè voglio scappare: Per avere una vita più tranquilla
Spero di trovare: Una vita semplice ma felice per la mia famiglia

Precisamente a: JAKARTA
Perchè sono scappato: DICIAMO CHE NON SONO SCAPPATO MA MI HANNO OFFERTO DI LAVORARE IN INDONESIA CIRCA 11 ANNI FA E SONO ANCORA QUI . SONO VENUTO QUI LA PRIMA VOLTA NEL 1994
Cosa ho trovato: HO TROVATO UN POPOLO MOLTO PACIFICO , CORDIALE . NON ESISTE ASSOLUTAMENTE LA VIOLENZA COME PUO ESSERE NEL RESTO DEL MONDO . LA LINGUA MOLTO SEMPLICE DA IMPARARE , MA SE SAI L INGLESE SICURAMENTE AIUTA QUESTO PAESE E' MOLTO RICCO DI RISORSE QUINDI CI SONO BUONE , ANZI OTTIME PROSPETTIVE PER CHI VUOLE INVESTIRE QUI IN UNA ATTIVITA' . SE QUALCUNO HA BISOGNO DI CONTATTI O ONFO BASTA CHIEDERE E CERCHERO DI RISPONDERVI . UN CARO SALUTO

Precisamente a: Cantone Ticino
Perchè voglio scappare: Salve a tutti, ho solo bisogno di avere informazioni e consigli pratici per dare sviluppo al mio progetto di un eventuale futuro trasferimento in Svizzera. Per motivi che non sto pedissequamente ad elencare voglio lasciare questo stupido e sciagurato paese e passare a vivere gli anni che mi restano in un paese tranquillo ancorché con alcuni problemi per noi italiani (sappiamo che la vita è molto cara in particolare la sanità). Io e mia moglie over sessantenni , non cerchiamo lavoro, siamo due pensionati il nostro reddito è discretamente buono. Possediamo fondi liquidi interessanti, siamo proprietari di un bell’appartamento in zona prestigiosa della mia città per un valore di mercato di 650/700.000 Euro che avremmo intenzione di alienare. Noi almeno inizialmente non vogliamo acquistare immobili in Svizzera (sappiamo che per gli stranieri ci sono alcuni ostacoli, non gradiscono italiani che cercano di importare fondi, ecc.) ma affittare qualcosa di carino e confortevole in Canton Ticino dove trasferirsi a vivere. Vogliamo progressivamente tagliare ogni legame con l’Italia, (sperando che un giorno ci concedano la cittadinanza elvetica, dove pagheremo da subito ogni tributo richiesto) ma tornare nel paese di origine anche frequentemente come turisti (per vedere mio nipote e mia figlia). Da notare: la cosa non avverrà subito, ma stiamo parlando di una proiezione a tre/quattro anni (salute e crisi finanziaria permettendo). Intanto incamero dati e informazioni utili. Grazie a chi mi potrà e vorrà rispondere.
Spero di trovare: Serena tranquillità

Asia - Malesia Precisamente a: Si tromba in Malesia? Not really.
Perchè voglio scappare: Agli amici ormonati in Asia, troverete alcuni siti interessanti nel gruppo dell'America del Sud.
Spero di trovare: La patria delle truffe ai marzulli mediterranei.

Precisamente a: Canton Ticino
Perchè voglio scappare: Mi sono stufato dell'Italia,del modo di fare tendente sempre all'imbroglio e al vivere arrangiandosi con attività illecite tipiche del meridione dove vivo.Nessuno lavora e chi lavora è malpagato o precario.Mi dispiace specialmente per chi crede ancora nella nostra nazione,ma vedo giorno per giorno morire il tessuto sociale ed economico italiano.Penso che l'unica via d'uscita sia scappare e lasciare affondare la nave....al suo destino.Provero a cercar lavoro in svizzera,ma sarei disposto ad andare anche in Gran Bretagna o nei paesi scandinavi.Mi piacerebbe anche la Germania,ma non ho basi di tedesco,invece me la cavo con l'Inglese.
Spero di trovare: Io sono un meccanico d'auto,ho una discreta esperienza e un diploma di perito industriale meccanico.Spero di trovare qualcosa nel mio settore,ma sarei disposto a fare anche altri lavori,purchè riesca a scappare dalla mia regione(Campania)che è ormai al collasso!

Africa Precisamente a: ovunque!!!
Perchè voglio scappare: Scappo perchè mi sto soffocando nel posto in cui vivo!perchè ne ho abbastanza di corsa all'oro e di rapporti ipocriti...di famiglie scoppiate e di amici sconfitti.Scappo perchè non vi è più posto quì da noi per la gente non venale.
Spero di trovare: Vorrei trovare un luogo semplice nel quale il mio mestiere :meccanico di ogni tipo di mezzi...dalle moto alle gru...possa ancora darmi emozione e avere un senso...essere utile.Io che ho sempre amato inventare e assemblare...riciclare e giocare, mi sono stancato della mancanza di passione. Non cerco stipendi o chissàcchè...cerco solo vitto e alloggio...gente cordiale e vita solare.

Precisamente a: ovunque!!!
Perchè voglio scappare: Ciao come tanti su questo sito la voglia di andarsene è grande. In italia non vedo un futuro ho paura di restare vecchia e sola senza soldi senza aiuto.... Finchè ho le forze per lavorare voglio mettere da parte i soldi per una serena vecchiaia.... Vorrei andare in costa rica perchè mi sembra un paese abbastanza democratico e sicuro. Aprire un b&b e vivere dignitosamente, mi basta poco.
Spero di trovare: Vorrei trovare un paese ospitale sereno dove poter mettere a frutto la mia disponibilitã e la mia forza per lavorare e offrire un servizio.

Precisamente a: Malaga
Perchè voglio scappare: Ho vissuto in Spagna per 6 mesi, sono fuggito per un master che qui in Italia è come carta straccia. Mi sono rotto davvero di noin guadagnare niente, delle continue umiliazioni, di non vedere progressi ma solo regressi..sopratutto scappo perchè sono un GIROVAGO. Di Malaga adoro il sole. Si diceva al nord della Spagna che brillasse di luce diversa. Verissimo! C'è un clima FANTASTICO! Movida! E la vita non costa niente!
Spero di trovare: Avendo vissuto un pò lì sò che i vizi del belpaese sono presenti alla grande anche in Spagna, quindi ruberie dei politici, soldi alle banche ecc sono all'ordine del giorno pure qui. Se possibile cerco lavoro come barista-gelataio. Ecco il mio numero (casomai) +34 668 567 213

Precisamente a: djerba
Perchè voglio scappare: Mi piacerebbe vivere sempre a contatto con il mare e per questa ragione è mia intenzione trasferirmi in Tunisia almeno nei mesi invernali; come meta ho indicato Djerba sol perchè ne ho già sentito parlare bene, ma sono disponibile a considerare qualsiasi altra destinazione che sia nelle vicinanze e comunque con collegamenti efficaci con aereoporti.
Spero di trovare: Un'abitazione già arredata e climatizzata, con antenna satellitare per la ricezione dei programmi TV italiani e con connessione internet larga banda; mi piacerebbe una location piacevole e in prossimità dei servizi commerciali essenziali, se poi fosse in un contesto abitato da altri italiani ben venga. Mi piacerebbe anche trovare una collaboratrice per il governo e la pulizia della casa. Non essendo un trasferimento definitivo è ovvio che assume importanza la qualità e il costo della vita. Se qualcuno può fornirmi delle indicazioni sulle possibilità e sui costi per realizzare questo mio sogno e/o formularmi delle proposte può postare su [email protected] Grz

Precisamente a: cambridge
Perchè sono scappato: Sono scappata perchè non avevo di che mangiare e avevo scelto un lavoro un po' particolare che in Italia appartiene solo al mondo maschile. Sono scappata perché volevo civiltà e diritti per tutti. Volevo un posto in cui la meritocrazia vincesse sul nepotismo e sul sessismo, dove potevo essere me stessa senza dovermi nascondere e dove nessuno potesse giudicarmi solo dall'aspetto. Volevo vivere in un posto dove l'essere umano è al centro dell'attenzione. Non volevo l'ingerenza della chiesa ed ero stufa di tutta l'ipocrisia italiana. Volevo vivere in un posto all'avanguardia in tutto: diritti, tecnologia e pensiero.
Cosa ho trovato: Un lavoro temporaneo dietro l'altro in vari settori ma nessun lavoro nel mio campo, che anche qui rimane solo per uomini. Dei diritti in più ma nessun tipo di comunità con cui condividerli. Nessun nepotismo, ma ho scoperto che la meritocrazia non esiste, devi solo imparare a dire quello che gli altri vogliono sentirsi dire: le capacità nel lavoro non contano. I soldi sono al centro dell'attenzione e l'importanza dell'essere umano esiste solo in quanto essere produttivo; se non produci non vieni minimamente considerato. Non c'è ingerenza della chiesa nello stato, o molta meno che in Italia, ma l'ipocrisia è alla base anche di questa società. Ho ritrovato il senso della mia italianità, non mi sono mai sentita così fiera di essere italiana. Tutti dovrebbero fare un'esperienza all'estero per poter apprezzare il proprio paese. Non avrei mai pensato di dire una cosa simile, ma è quello che sento dopo più di un anno in UK (non a Londra!). Siamo molto più all'avanguardia in Italia che qui!